Cortesia, Professionalità e Rispetto


SALA OPERATIVA:  080 549 13 31 (numero attivo h/24)


MAPPA DEL TRAFFICO

Per visualizzare in tempo reale la situazione del traffico cittadino, cliccare sull'icona a destra

allerta meteo

Per visualizzare in tempo reale l'attuale stato di allerta meteo, cliccare sull'icona a sinistra

 




Pagina dedicata alla segnalazione dei lavori in corso sulla rete viaria cittadina che comportano modifiche della viabilità e temporanea istituzione di divieti .

(clicca sull'icona a sinistra)


in evidenza


LE ULTIME NOTIZIE DELLA P. L.


BLITZ AL MERCATO PITAGORA

In prima mattina, agenti di PL impediscono la vendita abusiva di prodotti da forno in cattivo stato di conservazione.  

Inarrestabile l’attività di prevenzione e repressione della Polizia Locale di Bari nei confronti delle attività illecite presenti nel capoluogo. Agenti del nucleo annona amministrativa, diretti e coordinati dal Comandante Generale Michele Palumbo, nel corso di mirati accertamenti di controllo e verifica, si sono imbattuti in un “commerciante senza autorizzazioni” che, in prossimità del mercato Pitagora, tentava di vendere prodotti da forno di incerta provenienza, senza rispettare le prescritte condizioni igienico–sanitarie.  L'uomo, già noto alle forze della Polizia Locale, operava sulla strada servendosi della sua autovettura sudicia e in cattive condizioni igieniche. Sebbene sprovvisto di valido titolo per la vendita degli alimenti, il soggetto ha reagito violentemente contro gli agenti, minacciando anche gesti estremi, nel tentativo di farli desistere dalla prosecuzione dei rituali atti d’ufficio. Il cittadino di anni 64 è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale nonché per la vendita di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione; altresì, è stato sanzionato per violazioni alla Legge Regionale Puglia n. 24/2015 per un importo pari a 5.000 Euro e al Codice della Strada; il veicolo è stato sottoposto al sequestro ai fini della confisca, unitamente a circa 80 kg di prodotti da forno (pane, panini, focacce) mal conservati e destinati al macero.  


Trasporto e abbandono di rifiuti ingombranti accertato nel quartiere Japigia

Senza tregua la lotta della Polizia Locale di Bari alle discariche abusive in Città.
“Piccoli e grandi trasporti e sgomberi. Prezzi concorrenziali basta chiamare”- La verifica di questi annunci spesso stampati su adesivi pubblicitari incollati su cassonetti e pali della segnaletica stradale nonché pubblicati in internet ha determinato una brillante operazione degli uomini del nucleo antidegrado del Corpo di Polizia Locale diretti e coordinati dal Comandante Generale Michele Palumbo. Gli Agenti, in piena mattinata, seguendo la “filiera dell’abusivismo”, dopo aver pedinato ed intercettato in via Gentile un furgone sospetto hanno sorpreso, in flagranza di reato, dei cittadini baresi intenti a sversare rifiuti ingombranti rivenienti da attività abituale di sgombero. Nella circostanza veniva sequestrato anche l’autocarro utilizzato per la commissione del reato di gestione illecita di rifiuti risultato scoperto dell’assicurazione R.C.Auto. Abusivismo commerciale, sicurezza stradale e contrasto degli “sporcaccioni”, la Mission del Corpo di Polizia Locale.
Si allega video dell’operazione di servizio.

Trasporto e abbandono di rifiuti: fermato in pieno centro

Altra operazione antidegrado portata a termine da agenti della Polizia Locale in prossimità stazione ferroviaria.

Nell’ambito di controlli del territorio effettuati giornalmente dal nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Bari, disposti e coordinati dal Comandante Generale Michele Palumbo tesi a contrastare i reati contro l’ambiente, in piena mattinata, agenti di P.L. in abiti civili, dopo una mirata attività di indagine e di pedinamento hanno sorpreso in flagranza -alla guida di un motocarro -una persona di nazionalità straniera intenta a trasportare e abbandonare in Via Dieta da Bari, materiale di risulta rinveniente da opere di demolizione edile. Il veicolo, un Piaggio Ape, utilizzato per il trasporto dei rifiuti ingombranti non pericolosi veniva sottoposto a sequestro preventivo mentre l’autore dell’illecito è stato denunciato per i reati ambientali riconducibili alla sua condotta ai sensi dell’art. 256, comma 3, del D.lgs. n. 152 del 2006.


Nuovi veicoli al servizio della Polizia Locale di Bari

Presentazione ufficiale sul sagrato della Basilica.

Sabato 4 maggio alle ore 9,30 presso la Basilica di San Nicola, il Comandante del Corpo di Polizia Locale di Bari - Generale Michele Palumbo - presenterà ufficialmente n.10 nuovi motocicli Honda cc.750 che arricchiranno l’autoreparto del Corpo. Due moto sono col cambio sequenziale assistito a doppia frizione "HONDA NC750X DCT"  EURO 4  ABS in grado di erogare 55 CV a 6250 giri. Le caratteristiche del motore abbinate ad una elettronica avanzata, consentono di percorrere con un litro di carburante 25 km. Le altre 8 "HONDA NC750X" con le stesse caratteristiche hanno invece il cambio meccanico.  All’evento parteciperà Padre Giovanni Distante che impartirà un messaggio di augurio e benedizione ai fiammanti veicoli allestiti per il servizio di polizia stradale della Locale di Bari. Gradita la presenza della stampa e della cittadinanza.


DEMOLIZIONE DELL’ABUSO EDILIZIO E RIMESSA IN PRISTINO IN VIA GUGLIELMO APPULO AL QUARTIERE JAPIGIA

Su ordine dell’Autorità Giudiziaria, il Comune di Bari ha provveduto a rimuovere il manufatto edile realizzato abusivamente sul lastrico solare di un edificio di proprietà dell’ente di edilizia pubblica Arca Puglia.

 

 

 

Nella tarda mattinata di ieri, in ossequio al provvedimento del GIP del Tribunale di Bari hanno avuto inizio le operazioni di smantellamento dell’abuso edilizio in via G. Appulo, già sottoposto a sequestro penale in seguito al blitz messo a segno, meno di un mese fa, dagli agenti della Polizia Locale diretti e coordinati dal Comandante Generale Michele Palumbo.

 

La vicenda ha riguardato un opera edile, completa di copertura in legno, tramezzi e mura di tompagno, realizzata senza le prescritte autorizzazioni su un lastrico solare di un immobile di proprietà dell’Arca  Puglia (ex Istituto Autonomo Case Popolari), i lavori di demolizione proseguiranno fino a lunedì.

 


 La sezione "Ultime Notizie della P.L." é aggiornata a cura del sovr.te Italo Maremonti, sotto la supervisione del Comandante.