Cortesia, Professionalità e Rispetto


SALA OPERATIVA:  080 549 13 31 (numero attivo h/24)


MAPPA DEL TRAFFICO

Per visualizzare in tempo reale la situazione del traffico cittadino, cliccare sull'icona a destra

allerta meteo

Per visualizzare in tempo reale l'attuale stato di allerta meteo, cliccare sull'icona a sinistra

 




Pagina dedicata alla segnalazione dei lavori in corso sulla rete viaria cittadina che comportano modifiche della viabilità e temporanea istituzione di divieti .

(clicca sull'icona a sinistra)


IN EVIDENZA



ULTIME NOTIZIE DELLA p. L.


FERMATO L'AUTORE DEL VILIPENDIO DELLA LAPIDE COMANDANTE MARZULLI

Si è conclusa questa mattina una importante operazione di Polizia Giudiziaria attraverso cui è stato possibile identificare, in meno di 36 ore dal momento in cui si è verificato l’ultimo episodio di danneggiamento, il soggetto che più volte ha oltraggiato la lapide posta sul loculo dove riposa il compianto Generale Marzulli Nicola già Comandante del Corpo di Polizia Locale di Bari. L’autore, un uomo di 58 anni C.P.G. di Bari, è stato identificato e bloccato dagli investigatori della Polizia Locale di Bari grazie ad una delicata attività di indagine coordinata e diretta dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari Dott.ssa Grazia ERREDE che nella circostanza ha anche autorizzato l’installazione di un sistema di ripresa video attraverso cui è stato possibile individuare il soggetto che, nel primo pomeriggio di giovedì scorso, aveva danneggiato non solo la foto del Comandante Marzulli ma anche sottratto la campana della lampada votiva strappando persino il portalampada interno e lampadina ad esso collegata. Al termine dell’atto di vilipendio, il soggetto ha addirittura eseguito un gesto di disprezzo con la mano all’indirizzo della lapide. Le modalità con cui si sono svolti i fatti sono assimilabili a quelle riscontrate nei precedenti  atti di vilipendio. L’uomo, dopo gli adempimenti di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di vilipendio aggravato dai futili motivi e compiuto con l’uso di arma da taglio nonché per furto aggravato per aver sottratto gli accessori della lapide. Individuare l’autore dei fatti che così tanto clamore hanno suscitato sia nella cittadinanza che nei colleghi ed operatori tutti della Polizia Locale e delle Forze di Polizia nonché turbare la famiglia già provata dal tragico evento  - replica il Comandante Michele Palumbo –  oltre ad essere un atto dovuto nei confronti dell’Uomo, amico e collega Dr. Nicola Marzulli, determina grande soddisfazione in quanti operano quotidianamente per il rispetto delle leggi.

COMUNICAZIONE

Con riferimento ad alcuni post sui social inerenti operatori di Polizia Locale in servizio, il Comando della P.L. di Bari comunica che farà gli opportuni accertamenti su fatti e commenti attivando anche una indagine interna e perseguirà qualsiasi condotta diffamatoria diffusa sui social a tutela dell'immagine del Corpo di P.L. e di tutti gli Operatori del Settore.

AVVISO DI RICERCA PERSONE SCOMPARSE - BRUNO MARCO

Come previsto dal Piano Provinciale per la Ricerca delle Persone Scomparse, si dirama avviso di ricerca di BRUNO MARCO, nato a Bari il 25/09/1980, ed ivi  residente alla Via G. De Ruggiero, da dove volontariamente si è allontanato  verso le ore 09.30 del 19/05 u.s. senza farvi più ritorno.  Note caratteristiche dalla persona scomparsa: Altezza 185 cm, peso 80 kg, corporatura normale, capelli corti marroni, barba corta incolta.  Indossava camicia rosa a righe, pantaloni di colore beige, mocassino blu. Chiunque, dalle descrizioni caratteristiche, dovesse rintracciarlo è pregato di informare tempestivamente la Sala Operativa della Polizia Locale di Bari  (080/5491331) o la Polizia di Stato (113) o i Carabinieri (112). Grazie.

BARI - PROSEGUE L'AZIONE DI CONTRASTO DELLA POLIZIA LOCALE ALLA VENDITA ABUSIVA NEL CENTRO MURATTIANO

Nel pomeriggio di ieri, Agenti del settore Annona-Amministrativa della Polizia Locale di Bari, nell'ambito dell'azione di contrasto alla vendita abusiva di merce nelle strade del centro murattiano, hanno provveduto al sequestro di orologi, scarpe e borse con marchi contraffatti a venditori che esercitavano la vendita senza la prescritta autorizzazione  in Corso Cavour e Via Putignani. I trasgressori sono stati sanzionati e la merce sequestrata.

AVVISO DI RICERCA PERSONE SCOMPARSE - JALLOW YAYA

Come previsto dal Piano Provinciale per la Ricerca delle Persone Scomparse, si dirama avviso di ricerca di JALLOW YAYA, nato in Gambia il 28/09/2000, e domiciliato presso la Comunità "16 Agosto" di BARI - Via Martiri d'Otranto n. 65, da dove volontariamente si è allontanata  verso le ore 08.00 del 12/05 u.s. senza farvi più ritorno.  Note caratteristiche dalla persona scomparsa: Altezza 170 cm, peso 70 kg, corporatura media, carnagione scura, occhi neri, capelli crespi rasati.  Indossava pantaloni jeans neri, maglia a mezze maniche bianca, scarpe da ginnastica bianche, zainetto di colore nero. Chiunque, dalle descrizioni caratteristiche, dovesse rintracciarlo è pregato di informare tempestivamente la Sala Operativa della Polizia Municipale di Bari  (080/5491331) o la Polizia di Stato (113) o i Carabinieri (112). Grazie.


 La sezione "Ultime Notizie della P.L." é aggiornata a cura del l'Ufficio Stampa della P.L., sotto la supervisione del Comandante.